La Gazzetta del Mezzogiorno

 
 
Scheda Formati e caratteristiche tecniche
 

La Gazzetta del Mezzogiorno, con oltre un secolo di vita, è una delle più antiche testate italiane. Nata a Bari il 1° novembre 1887 come "Corriere delle Puglie", il 26 febbraio 1928, ad opera di Raffaele Gorjux, cambia testata diventando La Gazzetta del Mezzogiorno.

La Gazzetta del Mezzogiorno è il quotidiano leader di un territorio dalle caratteristiche demografiche rilevanti dal punto di vista economico, in grado di parlare alla maggioranza della popolazione, e soprattutto a quella parte dalle caratteristiche più interessanti dal punto di vista commerciale.

Direttore responsabile è Giuseppe de Tomaso. Oggi conta 7 edizioni provinciali (Bari, Lecce, Taranto, Brindisi, Capitanata, Basilicata e Nord Barese), veri giornali locali nel giornale principale.

ANNO DI NASCITA:
1887

DIRETTORE:

Giuseppe de Tomaso

PERIODICITÀ:
quotidiano

DIFFUSIONE:
25.000 copie
Ads 2015

READERSHIP:
468.000 (adulti)
Audipress 2016.3

 

Profilo dei Lettori

  .000 %Com Idx
totale 468 100 100
Sesso      
Maschio 360 77.1 160
Femmina 107 22.9 44
Responsabile Acquisti      
Si 137 29.3 60
No 331 70.7 138
Eta'      
14/17 17 3.7 87
18/24 30 6.5 81
25/34 78 16.7 130
35/44 101 21.5 131
45/54 93 19.8 108
55/64 71 15.3 103
Oltre 64 77 16.4 65
Titolo di Studio      
Laurea 82 17.6 133
Diploma media superiore 187 39.9 111
Licenza media inferiore 163 34.9 99
Licenza elementare 33 7.1 54
Nessun titolo 2 0.5 24
Classe socioeconomica      
Superiore 16 3.5 106
Medio superiore 81 17.2 150
Media 323 69 98
Medio inferiore 42 8.9 72
Inferiore 7 1.4 59
Categoria Professionale      
Imprend/possid/dirig/lib.p 59 12.6 217
Impiegati 59 12.7 102
Negozianti/artigiani 36 7.8 182
Agenti/lav.proprio 8 1.7 92
Agricoltori 3 0.7 109
Insegnanti/giornalisti 14 3.1 112
Operai/op.agricoli 82 17.5 129
Casal. ( CF 1) 1 0.3 46
Casal. ( CF 2.6) 3 0.7 43
Casal. ( CF 3-5) 6 1.2 91
Casal. ( CF 7) 6 1.2 37
Casal. ( CF altro) 6 1.2 16
Studenti 37 8 83
Pensionati 80 17 73
Altri 67 14.4 125
Fasce di Reddito (Euro)      
Fino a 400 0 0 0
Da 400 a 650 3 0.7 41
Da 651 a 900 26 5.5 101
Da 901 a 1150 48 10.2 132
Da 1151 a 1400 59 12.6 108
Da 1401 a 1650 67 14.3 139
Da 1651 a 1900 52 11.1 117
Da 1901 a 2150 35 7.5 98
Da 2151 a 2400 39 8.4 106
Da 2401 a 2650 43 9.1 99
Da 2651 a 3250 30 6.5 59
Da 3251 a 3850 30 6.4 80
Da 3851 a 5000 20 4.3 74
Oltre 5000 15 3.3 103
  • Fonte: Audipress 2016.2
  • Base: adulti
  • I.C. Indice di Concentrazione
  • %comp.: Percentuale di Composizione

FORMATI

PG
Ultima
Pagina
mm 275 x 420
Pos. SAP: ULT
X043
Pagina 1
Manchettes
mm 54 x 32
Posiz. SAP: T1MS 1a pag. sx
Posiz. SAP: T1MD
1a pag. dx
X004
Pagina 1
Finestrella
mm 89 x 84
Posiz. SAP: PF1
X218
Pagina 1
Piccola finestrella
mm 42 x 84
osiz. SAP: PF1
PGMO
Mezza pagina oriz.
mm 275 x 189
0607
Falsa mezza pagina
mm 275 x 147
0309
Quadro
mm 135 x 189
0409
Maxi quadro
mm 182 x 189
0412
Junior page
mm 182 x 252
0605
Piede
mm 275 x 105
PG
Pagina
mm 275 x 420
PGD
Doppia pagina
mm 585 x 420
PGDM
Doppia mezza passante
mm 585 x 189
1305
Doppio piede passante
mm 585 x 105
0909
Doppio maxi q. passante
mm 595 x 189

CARATTERISTICHE TECNICHE

Stampa Roto Offset
Impaginazione su 6 colonne

MATERIALE RICHIESTO (SI ACCETTANO SOLO MATERIALI DIGITALI)

Formato del file

PDF 1.3 generato esclusivamente da Acrobat Distiller 4.0 o superiori, il file deve essere composito (non si accettano separazioni), contenere una sola pagina, senza marchi di registro e non deve essere protetto da password..

Cromia e risoluzioni

  • Per immagini a colori bisogna utilizzare solamente lo spazio CMYK con risoluzione di 150 dpi, eventuali elementi in RGB, Lab, Pantone, dovranno essere convertiti in CMYK.
  • Per immagini in scala di grigio, bisogna utilizzare lo spazio Grayscale con la risoluzione di 150 dpi.
  • Per immagini al tratto, bisogna utilizzare lo spazio Black & White con la risoluzione di 1000 dpi;
  • Per elementi vettoriali e testi usare lo spazio CMYK se colore, o Grayscale se B/N.
  • Da tenere in considerazione, durante la lavorazione delle immagini, che il "dot gain" delle rotative per quotidiani è mediamente del 25%.

Valori tonali

Il valore minimo stampabile non può essere inferiore al 12%, le forze massime, con passaggi tonali percepibili, non devono superare il 93%.

Compressione

Per immagini a colori o in scala di grigio, nelle opzioni del Distiller, bisogna utilizzare la compressione Jpeg qualità alta.
Per immagini al tratto, nelle opzioni del Distiller, bisogna utilizzare la compressione CCITT gruppo 4.
Per elementi vettoriali e testi selezionare nel Distiller l'opzione comprimi testo ed immagini, e nelle impostazioni generali la risoluzione di 1000 dpi.

Dimensioni documento

Il documento dovrà rispecchiare le esatte dimensioni riportate sul listino tecnico aumentate di uno spazio bianco di 0,5 mm a destra e in basso.

Font impiegate

  • Le font devono essere tutte incluse (embedd) nel documento Pdf;
  • Le font utilizzate devono essere tutte di tipo Type 1 (altre tipologie come True Type, Type 3, MM, 2-bit, customer, devono essere trasformate in vettoriale).

Modalità invio materiali digitali

InPagina, invio di un PDF finito tramite il sito web InPagina (http://inpagina.rcs.it/)

Tempi consegna materiali:

  • B/N e Colore: 3 giorni lavorativi prima della data di pubblicazione
  • Il flusso di produzione dei quotidiani RCS è completamente digitale.
  • Prima della prenotazione verificare sempre la disponibilità di spazio con l'Esecutivo Quotidiani

IMPORTANTE

Qualora il Cliente, per causa di forza maggiore, non possa utilizzare gli spazi in precedenza prenotati dovrà comunicare per iscritto alla Concessionaria gli eventuali spostamenti di data almeno 5 giorni prima della data di uscita per i quotidiani, almeno 60 giorni prima della data di uscita per i periodici.

PER INFORMAZIONI

Per i formati, materiali e qualsiasi informazione aggiuntiva rivolgersi all'Esecutivo Quotidiani (02.2584.6826 - 6825).